Corsi di acquaticità organizzati in piccoli gruppi da 6 allievi seguiti da un istruttore sempre in acqua con i bambini; sedute monosettimanali da 45 minuti in vasca di ambientamento.

 

 

Attraverso il gioco, le prime immersioni e il materiale colorato che spesso invade la vasca, i nostri piccoli allievi affrontano il mondo dell’acqua. Un’ attenzione particolare nei nostri corsi Baby viene dedicata all’ambientamento: la prima e più importante fase dell’apprendimento didattico natatorio. Quando parliamo di ambientamento, parliamo di rapporto naturale con l’acqua, parliamo della capacità di muoversi nell’acqua con agilità e naturalezza in ogni situazione e quindi di acquaticità. Durante l’ambientamento vengono proposti una serie di esercizi in forma ludica, che hanno l’obiettivo di far stare a proprio agio il bambino in acqua e di renderlo capace di spostamenti autonomi. Il gioco è l’elemento essenziale di apprendimento e sviluppo cognitivo, emotivo, motorio. È attraverso il gioco, infatti, che si conquista la curiosità del bambino e lo si porta a sperimentare in modo attivo ogni nuova situazione, ed è sempre attraverso il gioco che il bambino esprime il suo modo di essere e si rapporta al mondo che lo circonda. Portare il gioco in acqua, quindi, significa creare migliori presupposti per l’apprendimento.

Possibilità’ di recupero lezioni perse con ingressi al nuoto libero. Chiedi in segreteria!